…Prima della Fratellanza

Nel 1909 dalla Società di Mutuo Soccorso la Filarmonica nasce “La Società La Croce d’Oro”, ispirata ai valori della solidarietà e non della carità, fratellanza non come fine ma come mezzo di sviluppo sociale che avvia l’attività organizzando il soccorso a feriti ed ammalati.

Con l’ascesa del regime fascista, con un Decreto Regio, Vittorio Emanuele III scioglie tutte le Pubbliche Assistenze prive di riconoscimento giuridico conferendone tutto il patrimonio alla Croce Rossa Italiana. La Società La Croce D’Oro chiude.

Dopo il passaggio della guerra, le Pubbliche Assistenze riaprono in tutta Italia con un grande ruolo di socializzazione, nel Novembre del 1947 apre anche a Grassina la “Croce d’Oro”, ma erogherà servizi per quasi 30 anni solo attraverso convenzioni con la Misericordia di Firenze.

< Precedente
Successiva >
Pubblicato in Pillole di Fratellanza e taggato , .