Detrazione fiscale spese sanitarie 2020

Con l’entrata in vigore della nuova finanziaria, “legge di bilancio 2020”, la detrazione fiscale del 19%  riguardante le spese sanitarie che eccedono la soglia di 129,11 euro  per visite chirurgiche e specialistiche, può essere applicata solo se si effettua il pagamento con mezzi di pagamento elettronici e tracciabili (carta di credito, bancomat, bonifico).

Operazioni eseguibili presso il nostro poliambulatorio che accetta bancomat, postamat  e tutti i tipi di carte di credito.

L’utilizzo dei contanti sarà sempre possibile, ma il contribuente perderà il diritto alle detrazioni Irpef. Unica eccezione, per ora, sono le spese sanitarie che possono essere saldate in contanti presso le strutture pubbliche e le farmacie.

 

pagamento con carta di credito
< Precedente
Successiva >
Pubblicato in Notizie Poliambulatorio e taggato .